X
Menu

Odontoiatria infantile

Odontoiatria infantile

Chi e’ l’ortodontista ?

L’ortodontista e’ un dentista che si e’ specializzato nel settore ortodontico attraverso un apposito corso di studi e frequentando continui corsi di aggiornamento. Il programma universitario di specializzazione in ortodonzia ha una durata di tre anni accademici e comprende una serie di esami che garantiscono allo specialista l’acquisizione del bagaglio culturale e di esperienza pratica indispensabile per l’esercizio della professione.

Quale e’ la causa dei denti storti ?

La mancanza di spazio, il succhiamento del pollice, l’uso anormale della lingua, la perdita precoce dei denti da latte cosi’ come una respirazione orale causata dall’ingrossamento delle adenoidi o delle tonsille sono fattori che possono determinare uno scorretto posizionamento dei denti. A cio’ si possono aggiungere anche fattori ereditari .

Perche’ mi devo preoccupare della masticazione di mio figlio ?

Un cattivo combaciamento dei denti puo’ essere dannoso per il futuro della bocca del vostro ragazzo. Spesso e’ impossibile al vostro dentista eseguire otturazioni, corone o ponti senza aver prima ottenuto dall’ortodontista una correzione nella posizione dei denti. I denti allineati e ben disposti sulle basi ossee sono normalmente piu’ sani e piu’ facilmente pulibili: pertanto e’ probabile che durino piu’ a lungo in bocca al paziente.Si è visto inoltre che gravi forme di malocclusioni delle arcate dentali sono correlate con patologie della colonna vertebrale, potendo determinare alterazioni della curvatura .Ed ancora alcune forme di cefalee localizzate per esempio nelle tempie o davanti all’orecchio possono essere anch’esse correlate con malocclusioni dentali.

A che età è consigliabile effettuare le prime visite di controllo?

Il sorriso puo’ determinare l’autostima delle persone, per questo motivo e’ necessario prevenire e trattare in tempo eventuali malformazioni e irregolarita’ dei denti, per fare in modo che i nostri bambini abbiano non solo una salute dentale ottima ma anche un bell sorriso.
Proprio di questo si occupa l’ortodonzia pediatrica: la parte della pediatria responsabile della salute orale dei bambini dalla nascita fino all’adolescenza.
Conviene effettuare la prima visita ortodontica quando i bambini raggiungono i 5/6 anni circa, perché è il momento in cui hanno i denti permanenti. In questo modo sarà possibile diagnosticare la presenza di malformazioni oppure occlusioni errate e prevenire anomalie di sviluppo dei denti e delle ossa mascellari o problemi per mal posizionamento dei denti. Nonostante ciò è consigliabile realizzare visite periodiche dal dentista da quando i bambini hanno tre anni perché anche a questa età ,con i denti di latte, si possono presentare problemi di carie.
Alcuni servizi offerti dall’esperto in ortodonzia pediatrica sono trattamenti ricostruttivi, consulenza in materia di prevenzione, terapia per problemi nello sviluppo della dentatura e trattamenti ortodontici.

Share