X
Menu

Trattamenti cavitazioni

Trattamenti cavitazioni

In Medicina Estetica la Cavitazione viene prodotta attraverso gli ultrasuoni, creando una disgregazione graduale delle cellule adipose e di conseguenza una riduzione del volume del tessuto adiposo. Questo fenomeno fa si che il grasso contenuto nell’adipocita, stravasi nell’interstizio, e da li, tramite il circolo linfatico, venga escreto (come un qualsiasi grasso alimentare) tramite reni e fegato.
Oggi la cavitazione può sostuire numerosi interventi di liposuzione o liposcultura evitando i danni ed i rischi di questi ultimi.

INDICAZIONI

  • Adiposità localizzata
  • Cellulite (PEFS)
  • Rimodellamento gluteo
  • Rimodellamento giro-vita
  • Interno ginocchio
  • Zona trocanterica
  • Addome (secondo la tecnica tangenziale, MAI direzionando gli US verso l’addome, loggia renale etc…)
Share